direttiva Bolkestein

  • La scelta di Draghi e le contraddizioni liberiste del PNRR

    Il disegno di legge “concorrenza” è un po’ la cattiva coscienza della maggioranza draghiana. Sta facendo venire fuori tutta una serie di contraddizioni, a dire il vero già ben note fin dall’insediamento dell’esecutivo guidato dall’ex banchiere europeo, che le forze politiche non sono in grado di superare se non...
  • Taxi!

    Non sono pregiudizialmente contro i tassisti. Non condivido la loro protesta nei metodi. Si sono accorti soltanto ora della direttiva promossa da Bolkenstein? Per tre lustri l’abbiamo denunciata come uno dei peggiori mali creati dal liberismo europeo e siamo stati derisi da tutti. I soliti comunisti “contro la modernità”!...