Soli tra gli altri

Il Piccolo principe un giorno chiese al serpente, che si trovava in Africa in pieno deserto, dove fossero tutti gli uomini. Il serpente rispose che nel deserto era così…...
Il Piccolo principe di Antoine de Saint-Exupéry

Il Piccolo principe un giorno chiese al serpente, che si trovava in Africa in pieno deserto, dove fossero tutti gli uomini. Il serpente rispose che nel deserto era così… non c’era poi molta gente.

Il Piccolo principe si rattristò e pensò che nel deserto ci si doveva sentire molto soli. Ma il serpente prontamente disse: “Si è soli anche con gli uomini”.

Nel deserto africano oggi forse si è meno soli che al tempo della discesa del Piccolo principe sulla Terra. C’è un grande via vai di camion e di persone che arrivano al mare. Poi da lì provano a raggiungere un’Europa che non reputa un’emergenza rimanere in mare tredici giorni sotto il sole e sotto le più benevoli stelle della notte.

Qualcosa è cambiato, ma è vero ciò che il serpente ribatte al Piccolo principe: che tra gli uomini spesso si è soli. Si è soli quando ognuno si pensa singolarmente e quando ciascuno pensa soltanto a sé stesso.

Così come predicano i neofascisti del sovranismo moderno che riportano ad uno stato di natura la cosiddetta “civiltà occidentale”, barbarizzandola, disumanizzandola, facendo della crudeltà la nuova morale tutta italiana.

(m.s.)

foto tratta da Pixabay

categorie
Lo stiletto

altri articoli

  • Il cerchio della vita

    Euro 2020, Danimarca versus Finlandia. Christian Eriksen finisce a terra. Arresto cardiaco. I compagni i squadra accorrono, lo soccorrono. Gli praticano il massaggio cardiaco prima ancora dei medici. Gli...
  • Non ti saluto, mascherina

    Rivendico la scellerataggine di mettermi la mascherina anche all’aperto. Anche quando squillerano le trombe mediatiche del liberi tutti, del “non c’è più alcun pericolo”. Già si sentono ed etichettano...
  • A Musa, che voleva solo vivere

    Musa Balde aveva 29 anni. Li aveva. Si è impiccato come Geordie perché gli aprissero i cancelli del CPR dove era stato rinchiuso, a Torino, dopo essere stato aggredito...
  • Il non ultimo innocente

    Nonostante certi temi siano temporalmente appartenenti ad ogni epoca, perché riguardano l’universalità di princìpi che ci comprendono tutte e tutti; nonostante coinvolgano ogni paese di questo nostro pianeta; nonostante...