Soli tra gli altri

Il Piccolo principe un giorno chiese al serpente, che si trovava in Africa in pieno deserto, dove fossero tutti gli uomini. Il serpente rispose che nel deserto era così…...
Il Piccolo principe di Antoine de Saint-Exupéry

Il Piccolo principe un giorno chiese al serpente, che si trovava in Africa in pieno deserto, dove fossero tutti gli uomini. Il serpente rispose che nel deserto era così… non c’era poi molta gente.

Il Piccolo principe si rattristò e pensò che nel deserto ci si doveva sentire molto soli. Ma il serpente prontamente disse: “Si è soli anche con gli uomini”.

Nel deserto africano oggi forse si è meno soli che al tempo della discesa del Piccolo principe sulla Terra. C’è un grande via vai di camion e di persone che arrivano al mare. Poi da lì provano a raggiungere un’Europa che non reputa un’emergenza rimanere in mare tredici giorni sotto il sole e sotto le più benevoli stelle della notte.

Qualcosa è cambiato, ma è vero ciò che il serpente ribatte al Piccolo principe: che tra gli uomini spesso si è soli. Si è soli quando ognuno si pensa singolarmente e quando ciascuno pensa soltanto a sé stesso.

Così come predicano i neofascisti del sovranismo moderno che riportano ad uno stato di natura la cosiddetta “civiltà occidentale”, barbarizzandola, disumanizzandola, facendo della crudeltà la nuova morale tutta italiana.

(m.s.)

foto tratta da Pixabay

categorie
Lo stiletto

altri articoli

  • Prodi, Epifani e Di Maio, spingitori di cavalieri

    “Neppure per me esiste un tabù su Forza Italia. Penso che sia più utile e interessante discutere sulla ‘praticabilità’ di un suo eventuale ingresso in maggioranza, studiarlo, tenendo conto...
  • Chi s’ha da infuriare

    Se Salvini rivendica una specie di eredità berligueriana per sé e per la Lega, non deve infuriarsi il PD. Ci dobbiamo infuriare noi comuniste e comunisti. Noi che gli...
  • Buchi di governo

    Dal “Decreto semplificazioni“, primo punto dopo i nodi ferroviari: «nuova linea Torino-Lione: tunnel di base ed adeguamento linea storica». La TAV al primissimo posto nell’elenco delle infrastrutture cui mettere...
  • Il velo di Silvia

    E’ una questione di libertà. Una libertà che si vede, un’altra che si fa fatica a vedere. Silvia Romano ha dichiarato che per lei “il velo è un simbolo...