Senza senso

“ConSenso” o “Consenso”. Il gioco di parole del nuovo soggetto lanciato da Massimo D’Alema per la ricostituzione di una riedizione del centrosinistra minaccia di scissione il Partito Democratico. Renzi...

“ConSenso” o “Consenso”. Il gioco di parole del nuovo soggetto lanciato da Massimo D’Alema per la ricostituzione di una riedizione del centrosinistra minaccia di scissione il Partito Democratico.
Renzi si dice sicuro di tenere il PD stretto in pugno e si schermisce dell’iniziativa dalemiana.
Una cosa è certa: il centrosinistra è improponibile come alternativa al PD. Non solo lo spirito iniziale dell’Ulivo, e dell’Unione poi, è definitivamente tramontato e sarebbe travolto dalla propaganda renziana del “nuovismo”, provando a ridicolizzare il tentativo di D’Alema con epiteti tutti rivolti al passato, conditi da nuove e vecchie ruggini.
L’unica alternativa a tutto questo è l’opposizione comunista e di una sinistra di alternativa vera alle tre destre che si contendono il governo del Paese.
Bisogna riconoscere gli spazi di agibilità sociale e politica che si hanno e non provare ad essere ciò che non si può e non si deve essere.

(m.s.)

foto tratta da Wikimedia Commons

categorie
Lo stiletto

altri articoli

  • Contro e pro

    C’è ancora la Covid-19. C’è la guerra tra due imperialismi che si fronteggiano sulla pelle degli ucraini. La benzina è arrivata a 2.08 al litro. Gas ed elettricità vanno...
  • Dal Donbass alla Luna

    Nel 2026, al massimo nel 207, pare che un modulo italiano sia pronto a fare la sua discesa sulla Luna. Noi c’arriviamo sempre un po’ in ritardo agli appuntamenti...
  • Tradimenti

    La crisi economica e la guerra per Draghi non debbono essere delle scuse per tradire gli obiettivi sul grande sogno europeo sul contenimento delle emissioni di Co2. Ha ragione,...
  • Schwa

    Anche la lingua italiana merita rispetto. Lo (o la) “schwa” è un non senso grammaticale, è un vezzo modernista che non risolve il problema del presunto maschilismo fonetico, grafico...