Liberi di essere uguali al PD…

Da entrambe le parti auspicano un incontro: chi prima e chi invece dopo il voto. Anna Finocchiaro oggi, dalle colonne de “La Stampa”, spera che PD e Liberi e...

Da entrambe le parti auspicano un incontro: chi prima e chi invece dopo il voto. Anna Finocchiaro oggi, dalle colonne de “La Stampa”, spera che PD e Liberi e Uguali possano addivenire ad un abboccamento per evitare che centrodestra e grillini possano rendere ingovernabile il Paese o governarlo male.
Forse occorre rivedere il concetto di “ingovernabilità”: mai come in questi ultimi anni, con una popolazione giunta a 10 milioni di poveri (un cittadino su sei è in condizioni di indigenza manifesta), governare e non essere governati ha significato praticamente la stessa cosa.
E solo un governo che va contro gli interessi sociali e pubblici può rendere sinonimi due termini antitetici.
Continuare a non escludere una collaborazione con il PD nel dopo-voto non è un grande segno di discontinuità per una sinistra che si vorrebbe moderna e alternativa…
Finirà per avere ragione Crozza: “Liberi da Renzi, uguali al PD”.

(m.s.)

foto tratta da Pixabay

categorie
Lo stiletto



info Covid19

antispecismo



sul tuo computer…

altri articoli

  • 993 morti non bastano

    Quasi mille. Anzi più di mille, visto che i conteggi giornalieri sono approssimati per difetto, con il cumularsi delle degenze di lungo termine. Questa volta chi sui social ripete...
  • Nel pallone

    L’idolatria mi è completamente aliena. Non la sopporto, mi regala inopportunamente una istantanea dell’umanità facile preda dell’isterismo collettivo, della partecipazione ossessivo-compulsiva ad un lutto che per molti è stanco...
  • Non è un’opinione

    Quell’insieme di parole che pretenderebbero di essere un editoriale, su un giornale nazionale apertamente di destra, che vorrebbero attribuire la responsabilità di uno stupro alla vittima, a colei che...
  • Storia a storia

    Un libro su Mussolini lo vendi diffusamente se scrivi sul crinale della Storia, se interpreti i fatti e li pieghi al sentire moderno del sovranismo neonazionalista e neofascista. Dipende...