più recenti Religioni e dintorni

  • Il Dio meschino del coronavirus

    Vito Mancuso ha scritto una bella riflessione sulla paura che ci avvince e ci affascina – il fascino ambiguo di tutto ciò che minaccia la nostra vita, perfino questo coronavirus che alcuni virologi ritengono non peggiore di un’influenza stagionale (almeno quanto a percentuale di decessi). È un teologo, e...
  • Sinodo valdese, il razzismo come «eresia telogica»

    Il razzismo come «eresia teologica» e l’«ammissibilità» dell’eutanasia anche da un punto di vista cristiano. Sono due posizioni assunte dal Sinodo delle Chiese metodiste e valdesi, massimo organo decisionale della storica minoranza cristiana italiana che dal 26 al 31 agosto ha visto riuniti a Torre Pellice (To) 180 «deputati»...
  • Par condicio per le confessioni religiose

    Par condicio luterana. Dopo l’incontro di Lund, in Svezia, tra il Papa di Roma Francesco e il presidente della Federazione luterana mondiale, il palestinese Munib Younan, sarebbe ora che si applicassero le disposizioni generali sul pluralismo anche alla rappresentazione delle differenti confessioni religiose. Al momento lo spettro delle opportunità...
  • Il più bravo psicologo? Ma lo Spirito Santo, naturalmente!

    Le affermazioni più disparate, le opinioni più diverse e articolate in diversi filoni di pensiero che si identificano ora con questo e ora con quel padre della chiesa, ci sta tutto sul fronte aperto del dibattito costante e ininterrotto tra laicismo e religiosità, tra Stato e Chiesa, tra scienza...
  • La vera strada laica

    Mi considero e sono un agnostico, una persona quindi che si pone in un ambito di non-conoscenza per quanto riguarda dio, un essere supremo, un grande spirito, un motore immobile per tutto. Ma l’agnosticismo, così del resto come l’ateismo, non sono una cultura laica integralista e oltranzista: non sono,...
#iorestoacasa

Dubbi sul Coronavirus? Ecco domande e risposte dal sito dedicato dal Ministero della Salute