Umani serpenti a sonagli

Ma che bravi! Tutti a pubblicare le foto delle tragedie dei migranti in mare. Tutti a battersi il petto, a dirsi coscienziosi, pieni di umanità. Sui “social”. Poi, sempre...

Ma che bravi! Tutti a pubblicare le foto delle tragedie dei migranti in mare. Tutti a battersi il petto, a dirsi coscienziosi, pieni di umanità. Sui “social”. Poi, sempre sui social, molti di questi “umani” si scatenano e diventano vipere, serpenti a sonagli, pronti a gridare all'”invasione”, a votare per forze politiche sovraniste e neofasciste.
E’ la doppiezza italica o quella umana?

(m.s.)

foto tratta da Pixabay

categorie
Lo stiletto
nessun commento

lascia un commento

*

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.









altri articoli

  • Braccine

    Tre ragazzine fanno il saluto romano davanti all’ingresso del campo di sterminio di Auschwitz. Sanno dove si trovano, altrimenti non farebbero quel selfie, quello scatto non improvvisato, non dettato...
  • Da Costantino a Di Maio

    È dai tempi dell’imperatore Costantino che un ente pubblico non viene interessato da una denuncia di falsità su un testo istituzionale: allora fu la Chiesa cattolica ad attribuirsi il...
  • Larghi

    Notizia “Mimmo Lucano, Sindaco di Riace, dai domiciliari al divieto di dimora nel suo Comune”. Auspicio Divieto di dimora in Italia a fascisti, razzisti e opportunisti. Come staremmo larghi…!...
  • Necessità

    Cercasi Heichmann disperatamente… Un organizzatore è necessario quando si deporta. (m.s.) foto tratta da Pixabay...