Senza zoccoli

L’italia contadina, quella de “L’albero degli zoccoli”… Sembra andarsene con Ermanno Olmi. Il grande regista ci ha lasciato. Così noi siamo orfani di chi guardava la vita dalla parte...

L’italia contadina, quella de “L’albero degli zoccoli”… Sembra andarsene con Ermanno Olmi. Il grande regista ci ha lasciato. Così noi siamo orfani di chi guardava la vita dalla parte degli ultimi e i ricchi sono ancora orfani di un governo che li continui a proteggere.

(m.s.)

foto tratta da Wikipedia

categorie
Lo stiletto
nessun commento

lascia un commento

*

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.









altri articoli

  • Non essendoci, ci sono

    Diciassette anni fa a Genova si apriva una stagione di repressione ma anche di speranza. Il movimento cresciuto e nato allora, quello che voleva “un altro mondo possibile”, quello...
  • Niente danni fisici

    Negare l’Olocausto non produce danni fisici, reali o attacchi ad individui. Negare ciò che è stato lo sterminio pianificato dal governo nazista e da tutto un apparato servizievole e...
  • Umani serpenti a sonagli

    Ma che bravi! Tutti a pubblicare le foto delle tragedie dei migranti in mare. Tutti a battersi il petto, a dirsi coscienziosi, pieni di umanità. Sui “social”. Poi, sempre...
  • Oh no…

    Una nuova ricerca scientifica affermerebbe che oltre la metà delle macchie di sangue presenti sulla Sindone di Torino sarebbero false. E’ una notizia drammatica… Ora mi toccherà assistere nuovamente...