Non aprite quella porta

Apri e chiudi, chiudi e apri, magari socchiudi, lascia un piccolo spiraglio. Per domani… chissà, non si sa mai… magari Renzi non fosse più segretario del PD… si può...

Apri e chiudi, chiudi e apri, magari socchiudi, lascia un piccolo spiraglio. Per domani… chissà, non si sa mai… magari Renzi non fosse più segretario del PD… si può sempre pensare di collaborare con il futuro gruppo parlamentare democratico e magari sostenere un governo nuovamente a guida di Gentiloni oppure di Minniti.
Intanto in Lombardia, a detta de “La Stampa” di oggi (10 gennaio 2018), Pietro Grasso e Pierluigi Bersani hanno fermato le bocce e hanno deciso di dialogare con il Partito democratico in vista di una possibile frattura nel centrodestra proprio in tema di candidature.
Il nome rimane sempre quello di Gori. Un nome renziano. Per tenere socchiuso l’uscio di casa va bene. Per aprirlo del tutto nei dintorni di Milano magari si farà qualche sforzo, qualcuno tenterà di mettere al centro della questione una coerenza nazionale.
Prevarrà il pragmatismo.
Non ce la fanno proprio i miei amici e compagni di Liberi e Uguali a dire una volta per tutte NO al PD… Peccato.

(m.s.)

foto tratta da Pixabay

categorie
Lo stiletto
nessun commento

lascia un commento

*

*



altri articoli

  • Democrazia. Seppur apparente

    Peccato che la normale dialettica tra le forze politiche venga percepita e vissuta da gran parte della gente come un noioso accidente. Se tutto fosse già deciso, semplice e...
  • Tutto da imparare

    Tutti a studiare in Italia! Alunni che vessano gli insegnanti con azioni di bullismo, violenza, insulti… Insegnanti che fanno gli auguri ad Hitler per il suo 129° compleanno. C’è tutto da...
  • Quale Marx?

    Mi stropiccio gli occhi. Non più di tanto. Ma tant’è un po’ di stupore si genera, si crea. Non sussulta l’animo, nemmeno la coscienza marxista. La mia. Ma quando...
  • Pensare, tre volte e anche di più

    Ciò che è “sociale” è in realtà antisociale. Ciò che vorrebbe essere sociale viene percepito come antisociale. Ciò che è antisociale è invece la normalità. In assenza di una...