Infanti e infantili

1 bambino su 10 in Italia è povero. Un terzo dei bambini italiani non ha accesso ad Internet (e questo potrebbe, da un certo punto di vista, essere pure...

1 bambino su 10 in Italia è povero.
Un terzo dei bambini italiani non ha accesso ad Internet (e questo potrebbe, da un certo punto di vista, essere pure un bene).
Il 40% non fa sport.
Il 50% non legge nemmeno un libro.
Ecco, non servono molte analisi sociologiche per capire come mai, di generazione in generazione, stiamo perdendo la capacità di capire, leggere e scrivere la nostra lingua, di avere dei diritti sociali e civili, di avere coscienza dello stato di miseria che si allarga, dello sfruttamento che dilaga.
Non servono molte parole. Bastano poche, terribili cifre che “Save the children” ha sciorinato nel suo annuale rapporto sull’infanzia in Italia.
I dati sull’infantilismo, in tutti i settori che vogliate, sono invece molto più alti…

(m.s.)

foto tratta da Pixabay

categorie
Lo stiletto
nessun commento

lascia un commento

*

*



altri articoli

  • Arrivarci in tempo

    In fondo posso dire di essere stato sufficientemente intelligente, concreto e cosciente da prevedere cosa fosse Forza Italia e non votarla pensando che fosse “rivoluzionaria”. Avrò sbagliato nel pensare...
  • Ieri, oggi e domani

    Sono tanti i luoghi ideali e fisici dove nasce e cresce il pregiudizio e si alimenta l’odio contro gli omosessuali, contro i transessuali. Sono tanti perché, di contro, sono...
  • Concilio

    Il cosiddetto “Comitato di conciliazione” nemmeno lontanamente è un organo istituzionale e costituzionale. Ma molto più vicinamente ricorda luoghi di discussione usati in un non lontano oscuro passato dittatoriale....
  • Giorni da leone

    Più o meno ha detto così… “Più ci attaccano e più mi sento motivato”. Sarà. “Serve coraggio, non abbiamo bisogno di cuori deboli”. Un discorso muscolare, tenace, indomito. Il...