Immaginazione palestinese

La Gerusalemme liberata da Trump: 52 morti e più di 2.400 feriti. Palestinesi… Ma per molti telegiornali sono morte solo 52 persone e ne sono state ferite migliaia. Successivamente,...

La Gerusalemme liberata da Trump: 52 morti e più di 2.400 feriti. Palestinesi…
Ma per molti telegiornali sono morte solo 52 persone e ne sono state ferite migliaia. Successivamente, se un guizzo di memoria della buona fede (o di buona fede della memoria) fa un balzo in avanti, allora ci si ricorda che sono palestinesi mentre scorrono le immagini di Ivanka Trump e del marito che si scattano selfie con Netanyahu all’apertura dell’ambasciata statunitense nella presunta unica capitale dello Stato di Israele.
Quei  52 morti e 2.400 e più feriti sono una strage che parla al mondo e dice: “Quella città è anche nostra. Quella è anche terra nostra. Noi siamo un popolo e abbiamo diritto di vivere sulla nostra terra.”.
Questo ho sentito come eco lontano dai palestinesi massacrati e dai feriti.
Ma forse me lo sono solo immaginato…

(m.s.)

foto tratta da Pixabay

categorie
Lo stiletto
nessun commento

lascia un commento

*

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.









altri articoli

  • Il pianeta di Spock

    Pare che il pianeta Vulcano, quello del primo ufficiale Spock di Star Trek, esista davvero. Dista 16 anni luce dalla Terra e questo ci rassicura. Nel momento in cui...
  • 49 in 81

    49 in 81. Provate voi ad andare in banca a chiedere se vi lasciano restituire un prestito (quindi qualcosa di legale e legittimo) in 81 anni… Provate… (m.s.) foto...
  • Miss Italia

    La cattiveria all’ordine del giorno. Gratuita, anzi distribuita con bonus al seguito: per diffonderne altra. Per abbaiare come cani rabbiosi non più in un recinto ma liberi di vagare...
  • Stefano e Franco

    Ieri sera ho visto il film “Sulla mia pelle”. Ho rivissuto la lettura de “Il sovversivo” di Corrado Stajano. Fate una cosa: se conoscete la terribile vicenda di Stefano...