• Basta aspettare chi, gira e rigira, cade sempre vicino al PD

    E’ di stamane l’intervista fatta da “la Repubblica” a Roberto Speranza di Articolo 1 – Movimento democratico progressista. Un colloquio che viene ripreso dalle maggiori televisioni nazionali nei telegiornali perché rappresenta un vero “scoop”, una notizia bomba: chi dalla sua nascita e per i mesi successivi aveva come nuovo...
  • Tra polveri sottili e inquinamento politico

    Certe notizie che appaiono come “sorprendenti” sono, a dire il vero, sorprendenti nel pretendere di essere tali o, quanto meno, nelle intenzioni di chi ce le propone come “sensazionali”: che la pianura padana sia un concentrato di inquinamento e che Torino e Milano per prime siano le capitali dello...
  • Il tema istituzionale nella vicenda tra PD e Banca d’Italia

    Nella vicenda in corso tra le massime istituzioni dello Stato, Presidenza della Repubblica e Presidenza del Consiglio e il partito di maggioranza relativa PD, si presenta un aspetto riferito alla dinamica politica non sufficientemente messo in chiaro nel dibattito mediatico in corso. Premesso che la “vicenda Banche” è stata...
  • Scuola, cambiare rotta con urgenza

    La firma di qualche settimana fa da parte del Ministro dell’Istruzione, sul decreto che dà l’avvio alla sperimentazione dei licei in 4 anni, con le prime 100 scuole che hanno aderito e che potrebbe fare da apripista ad un modello esteso a tutti gli istituti secondari superiori, è stata...
  • Riformisti pre-elettorali

    L’attenzione del mondo politico sembra tutta rivolta verso la nuova (ennesima) legge elettorale, ma questi sono anche i giorni della manovra finanziaria. La legge di bilancio, arrivata in Consiglio dei ministri, consiste in circa 20 miliardi di cui 15,7 usati per impedire l’aumento dell’IVA dal primo gennaio prossimo: dieci...
  • Lo scopo della “rifondazione comunista” oggi

    Provenendo da una storia ormai ultra ventennale, Rifondazione comunista è rimasta – insieme agli esempi dei Verdi e della Lega Nord – il partito più longevo sulla scena politica italiana. Già questo fatto ci parla di una discreta capacità di adattamento ai tempi per il semplice fatto di esistere...
  • Rifondazione Comunista, un caso da studiare

    Esistono, purtroppo, nella storia degli individui e dei popoli dei momenti in cui accadono fatti talmente tragici da risultare insopportabili, al punto da determinare in chi ne è vittima e/o carnefice un processo di rimozione come estrema autodifesa della mente, una negazione vista come unica possibilità di continuare a...
  • Partitocrazia… magari!

    “Rosatellum bis, atto di forza di una partitocrazia debole”: in questo modo il commentatore di Repubblica Giannini definisce il quadro all’interno del quale si è realizzato, almeno fino a questo punto, il “colpo di mano” sulla legge elettorale da parte dell’allegra compagnia parlamentare di PD, centristi, Forza Italia, Lega...
  • Un’altra legge elettorale varata da un Parlamento delegittimato

    La Camera dei deputati ha appena approvato la nuova legge elettorale mista maggioritario / proporzionale con il voto automaticamente trasferito da una parte all’altra della scheda senza possibilità di disgiunzione (almeno così può essere definita tecnicamente). Il testo adesso passa al Senato dove probabilmente il percorso sarà molto più...