• Dal No alla legge Bossi-Fini al Sì alle espulsioni

    La formula è nota: «Il buonismo è servito solo ad alimentare le ruberie Mafia Capitale». Per salvataggi in mare Di Maio, Grillo e Di Battista adoperano la stessa retorica, col grimaldello della corruzione sfondano le porte già aperte del razzismo diffuso. Gli Ok Corral televisivi e le campagne securitarie...
  • «Tutti terroni» sul pratone di Pontida

    In 3mila si sono mossi da tutta Italia per raggiungere ieri pomeriggio Pontida, dove è andato in scena il Festival dell’orgoglio meridionale e antirazzista. Hanno trovato l’intero paese chiuso, come da ordinanza del sindaco leghista, il proprietario del bar accanto al prato del raduno molto scontento di non aver...
  • Cucchi, Cassazione: Stefano poteva essere salvato

    «Dal 19 ottobre se i medici avessero letto congiuntamente tutti i dati disponibili delle analisi di Stefano Cucchi, avrebbero potuto chiamare un nutrizionista e apprestare le cure necessarie». Lo ha detto il procuratore generale della Corte di Cassazione, Antonio Mura, nella sua requisitoria nella quale ha chiesto l’annullamento con rinvio...
  • Il sindaco “chiude la città” con un’ordinanza. Ci vediamo a Pontida!

    Una delibera ufficiale del Comune di Pontida ha imposto, per il 22 aprile, una vera e propria serrata alla città: chiusura delle scuole, dei negozi, degli uffici, del traffico. Un coprifuoco in piena regola per limitare i danni del “vandalismo” che dovrebbero arrivare insieme al Festival Antirazzista che decine...
  • Del Grande digiuna nella prigione turca. Chi sta con Gabriele?

    #iostoconGabriele #freegabriele Gabriele Del Grande, detenuto dal 9 aprile in Turchia assieme almeno ad altri 150 giornalisti di quello stato, inizia uno sciopero della fame e in Italia si attiva il circuito del giornalismo critico e dell’associazionismo solidale per sostenerlo in quella battaglia. Popoff aderisce alle iniziative e le...
  • Genova, un anno dopo la “marea nera” dei rii Panego e Fegino

    Riceviamo e pubblichiamo questo appello del Comitato dei cittadini dei quartieri genovesi della Val Polcevera Lo avevamo definito “Atto finale” quello che intorno alle 19.30 del 17 aprile 2016 ha riversato nel rio Pianego, rio Fegino, torrente Polcevera di Genova e infine in mare, oltre 600 mila litri di...
  • Rosarno, il ghetto «del disonore» non dimenticato dai caporali

    A fine gennaio una delegazione di Medici per i diritti umani (Medu) si recò al Viminale. Non vennero ricevuti dal neoministro Minniti. «Ha impegni pregressi» dissero al ministero. I medici Alberto Barbieri e Giulia Bari ottennero udienza con il sottosegretario Domenico Manzione. Gli riferirono delle disastrose condizioni dei migranti...
  • Gasdotto in Salento, la mattanza degli ulivi può attendere

    I lavori per la realizzazione del gasdotto Tap in Salento saranno sospesi almeno sino al prossimo 19 aprile. A stabilirlo, ieri, il Tar del Lazio, che ha sospeso l’autorizzazione all’espianto degli ulivi nell’area del cantiere del microtunnel nel territorio di Melendugno. Il Tar con il decreto 1753/2017, ha infatti...
  • Dalla parte degli ulivi, la rivolta di Melendugno

    L’ennesima giornata di passione vissuta a Melendugno inizia alle prime luci del giorno. Quando un imponente spiegamento di forze dell’ordine arriva al cantiere dei lavori, sospesi per due giorni, scortando i camion della ditta incaricata dal consorzio Tat di espiantare i 211 ulivi nell’area in cui dovrà arrivare il...