• A Rosarno l’«accoglienza diffusa» rimane un tabù

    Venti giorni fa Becky Moses, richiedente asilo di 26 anni, nigeriana, morì carbonizzata nel rogo della baraccopoli di San Ferdinando vicino Rosarno. Da allora, nonostante le promesse del Viminale, poco o nulla è cambiato. La denuncia dei Medici per i diritti umani (Medu) e di Amnesty International è un...
  • Zone umide, un patrimonio da tutelare

    Sono gli ecosistemi più a rischio del Pianeta: stagni, laghi, paludi… le zone umide, assai presenti nell’antichità, ma da secoli in fortissima diminuzione. In Italia il colpo finale è stato dato tra l’Ottocento e il Novecento con le “bonifiche” del Lago del Fucino, quelle delle paludi pontine, tanto decantate...
  • “Non mi lascio toccare da un negro”

    Continua ad accadere, anche in ambito ospedaliero. Il razzismo è duro a morire, non solo quando si tratta di un disgraziato di immigrato che vuole lavarti il vetro dell’automobile o venderti un accendino. Anche quando si ha di fronte un professionista il rigetto per il “diverso” sale dalle viscere...
  • Due anni senza giustizia per Giulio Regeni

    Giulio Regeni avrebbe compiuto 30 anni la settimana scorsa se la sua vita non fosse stata interrotta a poco più di 28. Due anni dopo la sua scomparsa forzata e la sua successiva uccisione, le indagini sulla sua morte sono ad un punto morto. Da quanto è stato trovato...
  • Una campagna-appello contro i «nuovi fascismi»

    Si stanno moltiplicando nel nostro Paese sotto varie sigle organizzazioni neofasciste o neonaziste presenti in modo crescente nella realtà sociale e sul web. Esse diffondono i virus della violenza, della discriminazione, dell’odio verso chi bollano come diverso, del razzismo e della xenofobia, a ottant’anni da uno dei provvedimenti più...
  • Le elezioni e la stagione terrorizzante sui migranti

    Domenica 14 gennaio 2018: comincia il balletto elettorale dell’alzo zero nella criminalizzazione degli immigrati… Ne sentiremo di tutti i colori nella competizione a chi la spara più grossa. Berlusconi anticipa tutti lanciando la nuova crociata di contro l’immigrazione: “Ogni venti secondi si verifica un reato, ogni 4 minuti un...
  • «Qui vogliamo i migranti». Ripabottoni, il borgo dell’accoglienza

    Don Gabriele Tamilia è uno che a 74 anni non le manda a dire. L’ha scritto e firmato personalmente il manifesto che dispensa bacchettate contro l’ingiustizia che si è consumata a Ripabottoni, borgo situato a 695 metri d’altitudine, in provincia di Campobasso. Qui, dice lui e dicono i suoi...
  • La «morte illacrimata» e gli auguri ai vivi

    Auguri ai morti. A quegli uomini, a quelle donne, a tutti quei bambini senza nome che giacciono nella bara d’acqua del Mediterraneo. Auguri a loro che non hanno potuto completare il viaggio. Auguri a quei fantasmi illacrimati, senza una tomba su cui un padre, una sposa, un figlio, potranno...
  • Carcere, il ministero di giustizia condannato

    Per aver violato la legge sulle carceri del 1975, il ministero di Giustizia è stato condannato dal tribunale civile di Brescia a risarcire con 14 mila 417 euro, più gli interessi, un uomo che ha trascorso 2090 giorni in carcere da innocente e per giunta in condizioni di sovraffollamento...