Battisti e Battisti

Ogni volta che sento la parola “comunismo” associata ai “proletari armati” e a Cesare Battisti il mio cervello opera una scissione “politica” e temporale. Per ridare dignità assoluta al...

Ogni volta che sento la parola “comunismo” associata ai “proletari armati” e a Cesare Battisti il mio cervello opera una scissione “politica” e temporale.
Per ridare dignità assoluta al comunismo, che mai può essere terrorismo singolare o gruppettaro, la mia mente pensa ad un altro Cesare Battisti, socialista d’inizio ‘900, con una storia completamente differente, incastrata in una guerra e nelle storie delle nazionalità.
Quando una omonimia ti viene in soccorso…

(m.s.)

foto tratta da Wikimedia Commons

categorie
Lo stiletto
nessun commento

lascia un commento

*

*

altri articoli

  • Identici

    Due referendum per chiedere al governo di occuparsi maggiormente di Lombardia e Veneto: uno senza quorum, uno col quorum. Uno dove si vota sui tablet e uno con schede...
  • Per mare e per rotaia

    Rivedo la nave che salpa. Rivedo le bandiere tricolori che sventolano. Risento inni ed elogi galanti di giornalisti e di commentatori. Poi osservo l’oggi, vedo un treno partire, vedo...
  • Programma K9

    Lulu ha seguito la sua natura e non l’imposizione della Cia. L’agenzia di “intelligence” della grande Repubblica stellata voleva impiegarlo come cane (un bel labrador nero) alla ricerca di...
  • Colpa di Ignazio…

    Volete mica i guai causati al sistema bancario provengano da una piccola banca toscana! L’esclamazione ci sta a pennello perché è evidente che la colpa è del controllore: la...