Trasecolandia

Dunque, avete capito: l’allarme razzismo è colpa della sinistra. Siamo noi che urliamo contro gli sbarchi, che pretendiamo che, vi sia necessità o meno, tutto vada prima agli italiani....

Dunque, avete capito: l’allarme razzismo è colpa della sinistra.
Siamo noi che urliamo contro gli sbarchi, che pretendiamo che, vi sia necessità o meno, tutto vada prima agli italiani.
Siamo noi che mandiamo la marina militare al largo delle coste, che lasciamo in mare per giorni e giorni le navi delle tanto odiate e vituperate organizzazioni non governative con centinaia di migranti a bordo, in balia delle onde e del sole estivo…
Siamo noi che diffondiamo il razzismo. Sì, perché siamo “buonisti”, perché non ci siamo rassegnati, nonostante l’ondata violenta di parole e di azioni che sta invadendo il Bel Paese, a perdere la pazienza.
Siamo noi quelli privi di orgoglio nazionale, di amore verso l’Italia: vogliamo solo che ci si arrabbi, che si maledica il multiculturalismo, che si faccia cenno ogni tanto al concetto di razza in quanto colore.
Siamo noi quelli che sui “social” fanno vere e proprie campagne di disprezzo e di crudeltà contro altri esseri umani… Umani… voi li chiamate umani?
Dipende a quali umani vi riferite…
Non chiedetelo a noi… Non sapevamo nemmeno di essere razzisti e xenofobi…

(m.s.)

foto tratta da Pixabay

categorie
Lo stiletto
nessun commento

lascia un commento

*

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.









altri articoli

  • Corinaldo. La colpa

    Tralascio considerazioni musicali. Pur essendo nato nel 1973, i miei dischi (o cd) sono pieni di un caleidoscopio di note così differenti tra loro da far impallidire qualunque cultore...
  • L’illusione

    La sinistra non può essere rappresentata da chi ha acconsentito fino ad oggi, silentemente o meno, a tutte le politiche liberiste fatte dal proprio partito. L’induzione all’opposizione, reduce da...
  • Sovranismo psichico

    L’ultimo ritratto fatto dall’ISTAT è impietoso: almeno per chi considera solidarietà, uguaglianza e rispetto dei diritti sociali e civili come trittico alla base di una normalissima convivenza civile dentro...
  • La barca di Minniti

    A seconda dei punti di vista, si ingarbuglia o si semplifica la sfida delle primarie per la Segreteria nazionale del PD. Marco Minniti si ritira dalla competizione. Non sembra...