Roberto Fico

  • Rappresentanza politica e democrazia diretta

    “Rousseau non è una moda passeggera. La democrazia diretta e partecipata è il futuro”. Nel giorno in cui il primo cinquestelle – il presidente della Camera Roberto Fico – partecipava a una festa dell’Unità (a Ravenna), Davide Casaleggio scriveva un lungo post pubblicato sul Blog delle stelle, dal titolo...
  • Fico attacca il governo: «Sbagliato chiudere i porti»

    Parla da uno dei luoghi simbolo dell’emergenza migranti come Pozzallo, in Sicilia, e ogni frase, ogni singola parola contraddicono le azioni del governo gialloverde. A partire dalla decisione presa dal ministro degli Interni Matteo Salvini di chiudere i porti alle navi delle Ong non solo per sbarcare uomini, donne...
  • Il prato verde di Pontida e la terra “scura”

    “Lega Calabria”, “Lega Puglia”… i giornali fanno a gara nel pubblicare i vessilli e gli striscioni di un movimento – partito che è nazionale, che nei sondaggi sfonda il 30%, supera i Cinquestelle e mette una vasta ipoteca sul governo attuale, ben oltre quella avanzata all’inizio del mandato di...
  • Se i 5 Stelle ascoltassero i loro elettori

    La crisi procede placidamente, ma il barometro del ritorno immediato al voto volge al basso. L’esito positivo certificato da Fico non smuove i fondamentali. Martina annaspa nel gorgo renziano, e si attende la direzione Pd, costruita da Renzi a sua immagine prima del tracollo. Berlusconi insiste negli insulti a...
  • Un passo avanti e due indietro sulla via del governo

    Missione compiuta ma solo a parole. L’incarico esplorativo di Roberto Fico è terminato senza proroghe. «Il mandato ha avuto esito positivo. Il dialogo tra Movimento 5 Stelle e Pd è avviato», spiega il presidente della Camera dopo un brevissimo colloquio col capo dello Stato. La reazione immediata del capo...
  • Il vecchio e il nuovo

    Rapidamente, con vincitori e vinti, l’elezione dei presidenti di Camera e Senato ha chiuso ieri la prima tappa parlamentare di un percorso che ora si avvia verso la formazione del nuovo governo. Una senatrice berlusconiana, Elisabetta Casellati, veterana di palazzo Madama ne conquista la presidenza. Un quarantenne pentastellato, Roberto...
  • Ancora entusiasmo immotivato

    Quando un Paese e la sua società sono completamente privi di valori sociali anche il discorso di Fico appare di sinistra e il fatto che vi sia una donna alla guida del Senato appare un fatto di grande progresso sociale, morale e civile. Ma come l’essere donna, in sé...
  • Il cavallo di governo alle corse: su chi punta la borghesia?

    Su quale cavallo di governo sta scommettendo il padronato? Perdonerete la domanda un po’ “retrò” ma ad un marxista questi cui prodest vengono sempre in mente se si parla di un cambio di esecutivo e, quindi, di un avvicendamento a Palazzo Chigi. Leggendo “Il Sole 24 Ore” parrebbe che...
  • Due giorni di democrazia apparente

    Il murales comparso al mattino presto a Roma, quello raffigurante Matteo Salvini e Luigi Di Maio stretti in un appassionato bacio, è stato sin dalle prime ore della giornata la preveggente migliore sintesi di ciò che sarebbe avvenuto poi nelle tarde ore del pomeriggio. Poi ne compare un altro...