Possibile

  • Civati si ritira dalle europee, «due di destra in lista»

    Dimettersi dalle liste ormai non può, non gli resta che smettere di fare iniziative e chiudersi in uno sdegnato silenzio. È finita così la campagna per le europee di Pippo Civati, per ora. L’ex deputato Pd, fondatore di Possibile poi di Liberi e uguali, aveva deciso di correre per...
  • 50 sfumature di verde (forse anche meno)

    Mi ero detto: “Mi sto sbagliando”. Avevo pure fatto un po’ di ricerche su Internet e speravo pure di aver sbagliato quelle. Avevo scritto due righe su Facebook e le avevo cancellate: parevano un attacco politico ingiustificato. Mi sembrava strano che i Verdi italiani avessero stipulato un’alleanza con soggetti...
  • «La sinistra» ora in cerca di donne per le europee

    Nella consultazione online della lista che il 26 maggio farà riferimento al Partito della Sinistra Europea e al Gue/Ngl, il gruppo parlamentare rosso -verde di Bruxelles, vince il nome «La sinistra». Ma con ogni probabilità dal simbolo più cliccato – 20mila i partecipanti – voleranno via le tre rondini...
  • La sinistra fiorentina compatta su Antonella Bundu

    Diciassette anni dopo, la Firenze città aperta che accolse i giovani e i sempreverdi di buona parte del pianeta, in occasione di un Social forum memorabile, ha una candidata sindaco che nella sua figura, e nella sua storia personale, rispecchia gli ideali di quel mondo diverso possibile per cui...
  • La “Coalizione popolare” verso le europee

    Care compagne, cari compagni vi scrivo per fornire aggiornamenti rispetto al lavoro che ci vede impegnati come partito nella costruzione della coalizione in vista delle elezioni europee. Stiamo lavorando per concretizzare la proposta politica – uno schieramento di sinistra e popolare alternativo a tutti i poli esistenti – e gli obiettivi...
  • Civati: «L’opposizione è plurale, non serve una sola sigla»

    «Finora Salvini lo abbiamo sottovalutato», dice Pippo Civati, fondatore di Possibile. È stato lui a lanciare l’idea del sit-in che martedì scorso ha riempito la piazza milanese. Civati, c’erano dal Pd a Potere al popolo e c’era tanta gente. Cosa le pare più importante? Senza dubbio vedere una piazza...
  • Grasso: «Leu a congresso, non aspettiamo le scelte dei dem»

    «Imbarazzante». Alla prima riunione del comitato promotore di Liberi e uguali, Piero Grasso usa la stessa parola di Paolo Gentiloni per commentare le parole di Renzi dal palco dell’assemblea nazionale Pd. Riunione a porte chiuse quella di ieri in una sala congressi del centro di Roma, per impostare il...
  • Dialoghi facebookiani su Rifondazione e Potere al Popolo!

    Dialogo da reti sociali nel moderno anticonfronto tra posizioni avverse, diverse, convergenti e divergenti. Affermazione: “Ognuno si assume le sue responsabilità. Io penso che Rifondazione Comunista debba uscire dal percorso di Potere al Popolo! (Pap, d’ora in avanti), percorrere una via a sinistra (di alternativa) accanto tanto a PaP,...
  • Siate entusiasti delle sconfitte!

    I risultati elettorali della sinistra per cui “indietro non si torna” fanno vergognare i prefissi telefonici. Ma visti i brindisi alle politiche, non mi stupisco che si scriva che “si migliora” in queste amministrative. Oltre ad aver smarrito la capacità di percepire il senso comune, s’è perso anche il...