Milano

  • Resistere ancora

    “Resistere, resistere, resistere“, aveva detto Francesco Saverio Borrelli in tempi in cui attorno alla magistratura la politica faceva il deserto e il cosiddetto “popolo” provava invece a trovare una speranza. Della corruzione non se ne è mai “potuto più“. Eppure essa appartiene imprescindibilmente al carattere dell’essere umano che vive...
  • Olimpiadi invernali: corsa al mattone, le imprese sono già all’opera

    Le olimpiadi invernali del 2026 sono state assegnate a Milano-Cortina. Dopo quelle del 1956 svoltesi a Cortina e del 2006 a Torino, il Comitato internazionale olimpico (Cio) ha premiato per la terza volta l’Italia, mentre Stoccolma-Are, le due città svedesi sembrano non aver convinto il massimo organo sportivo internazionale...
  • Un palco nero aggressivo ma fragile

    In Piazza Duomo a Milano ieri è andata in scena la rappresentazione fisica dell’«onda nera». All’insegna della peggior forma di comunicazione politica: la blasfemia e la menzogna. Blasfema è infatti l’immagine di Matteo Salvini con la corona del rosario in mano. Che così si affida «al cuore immacolato di...
  • A Milano concerto nazi-rock e omaggio al sacrario fatto erigere da Mussolini

    Più organizzazioni neofasciste si preparano a celebrare a Milano il centenario della fondazione dei Fasci di combattimento. Già da mesi Casa Pound ha promosso un concerto commemorativo nazi-rock (in un dancing, lo Space 25 di via Toffetti, periferia sud-est di Milano), con l’esibizione di diverse band musicali, in primis...
  • «A Milano un successo, ma la sinistra rimane senza un progetto»

    «Anche se non ho partecipato condivido fino in fondo l’esigenza che i pozzi dell’accoglienza non vengano inquinati dalla politica di questo governo». Il sindaco di Palermo Leoluca Orlando ieri non ha potuto essere presente alla manifestazione di Milano contro il razzismo, trattenuto in città da un rimpasto di giunta...
  • La marea milanese e le primarie del PD

    Ogni volta che una grande piazza di una grande città d’Italia si riempie di persone, di cittadini, di compagne e di compagni, è sempre quella “piazza, bella piazza” di lolliana memoria, dove ci passa la lepre pazza, dove insiste una idea controcorrente, che si fa largo in mezzo al...
  • Usciamo insieme dall’angoscia

    È davvero una bella notizia che nel mese di agosto, al centro di Milano – a San Babila – siano scese in piazza molte migliaia di persone, frutto di una mobilitazione improvvisata, cui tanti hanno offerto il loro impegno senza diplomatici accorgimenti,- per contestare Orbán e Salvini che in...
  • Ritorno a Piazzale Loreto

    Molti anni fa, durante una manifestazione di Rifondazione Comunista, mi trovato a Milano e feci un giro della città. Passai anche per piazzale Loreto: un luogo ormai del tutto anonimo in quanto a riferimenti storici. Dove c’era il distributore di benzina su cui vennero issati i cadaveri dei fascisti...
  • Cattivissimi loro

    “Serve più cattiveria!”, sostiene il sindaco di Milano Sala. Il PD deve quindi essere più grintoso incisivo, meno molle. Così, almeno, ci viene da interpretare le parole forti del sindaco. Dipende sempre dal tipo di grinta, di aggressività e di incisività. E anche dal tipo di mollezza. Fino ad...