Malta

  • L’Europa volta la faccia, Sea Watch vaga senza una meta

    Tra Lampedusa e Linosa, la nave della Ong tedesca Sea Watch ieri pomeriggio navigava alla velocità ridotta di 5 nodi a cavallo della zona search and rescue di Italia e Malta, in attesa di avere un porto sicuro in cui sbarcare i 32 naufraghi (tra i quali 4 donne e 6...
  • Col cannocchiale a scrutare l’orizzonte ogni giorno

    Ogni giorno ha il suo barcone. La fibrillante attività di controllo delle coste italiane da parte del ministro dell’Interno è contagiosa, procura ansia non da prestazione ma da individuazione dell’imbarcazione che si sta ad aspettare col cannocchiale ben posizionato. Una piccola vedetta lombarda che avvista i disperati che tentano...
  • I grillini con il mal di pancia si accodano alla Lega

    «Da oggi l’immigrazione non è più un business su cui lucrano scafisti e professionisti dell’accoglienza», dice Luigi Di Maio salutando le grandi manovre del governo giallo-verde nel mar Mediterraneo. La retorica della nazione vessata che alza la voce e ottiene finalmente di farsi sentire in Europa cementa, almeno pubblicamente,...