imprenditori

  • Confindustria «sociale»: Boccia attacca il governo, non troppo e non tutto

    l più applaudito è Mattarella, le bordate sono tutte per (l’assente) Salvini anche se qualcosa del governo – gli interventi di Conte e Di Maio sono accolti assai tiepidamente – viene salvato: decreto Sblocca-cantieri e decreto Crescita. L’ultima assemblea da presidente di Vincenzo Boccia è per Confindustria un passaggio...
  • Punti interrogativi

    Finalmente i padroni hanno avuto un sussulto: si sono riuniti loro, quelli che “danno lavoro” a 13.000.000 di persone… Nel nome dello sviluppo, del benessere del Paese, reclamano il SI’ alle grandi opere. Una pagina pubblicitaria oggi li riassume tutti: da Nord a Sud dello Stivale. Dai gasdotti al...
  • Lo “Statuto dei lavoratori”

    Tanti lo citano spesso ma pochi lo conoscono anche parzialmente. Per questo, in questa sessione di settembre della rubrica “comunismo e comunisti”, pubblichiamo la famosa “Legge 300”, nota anche come “Statuto dei lavoratori”. Così tanto aborrita, così tanto combattuta… Norme sulla tutela della libertà e dignità del lavoratori, della...
  • Rischio di impresa e di povertà

    Grazie ai lavoratori il fatturato delle industrie balza in avanti del 5,1% rispetto a pochi mesi fa. Un dato alto, mai così alto dal 2011, frutto della circolazione delle merci, della globalizzazione. Ma la crisi economica esiste tutt’ora ed è la principale responsabile del ritorno a condizioni schiavistiche in...
  • Su quale cavallo politico puntano i padroni?

    Su quale cavallo politico punterà la classe dei padroni (pardon… “imprenditori”) questa volta? La campagna elettorale entra nella sua fase finale, ha fatto il giro di boa e ora ci attendono quindi giorni in cui le varie forze in campo tenteranno ogni carta per convincere i meno propensi a...
  • Noia e comodità

    637 morti sul lavoro nel 2017. 3 operai morti ieri. I padroni muoiono di noia o comodamente nei loro letti. Anche nella morte, oltre che nella vita, possono esistere dei privilegi… (m.s.) foto tratta da Pixabay...
  • Quell’esercito di riserva… il lumpenproletariat

    Le due definizioni marxiane che seguono si adattano benissimo alla situazione italiana così come questa si sta profilando e in relazione a come si sta muovendo il capitalismo europeo, la Comunità e il governo italiano in un quadro internazionale nel quale la guerra appare l’elemento maggiormente probante in zone...
  • Per il povero il nemico non può essere il povero stesso

    C’è veramente un clima di montante odio nel Paese, anzi, di più, nella società intesa come corpo che sovrasta la dimensione nazionale di uno Stato. E questo odio è inganno che si materializza, è strumentalizzazione delle paure che vengono tutte eterodirette da chi desidera soltanto gestire una crisi economica...
  • Il papa della “pace sociale”

    Francesco mi è simpatico. Molto. E’ uno spontaneista: per lui il contatto con il popolo è la chiave che apre tutte le porte alla comprensione del suo ministero e, quindi, torna ormai da anni ad avvicinare alla gente una Chiesa che se ne era allontanata con le elucubrazioni teologicamente...