Sarà naturale, perché lo è sempre stato

Hanno passato quaranta anni insieme, Dario e Rudy. Dopo questi otto lustri, con la prospettiva di vedere approvato la legge della senatrice Cirinnà, hanno chiesto di potersi sposare e...

Hanno passato quaranta anni insieme, Dario e Rudy. Dopo questi otto lustri, con la prospettiva di vedere approvato la legge della senatrice Cirinnà, hanno chiesto di potersi sposare e ora sono marito e marito, sono una coppia anche per lo Stato italiano.
Proprio ieri un prete cattolico, padre Cosimo Scordato, ha annunciato che Elisabetta e Serenella saranno spose davanti al sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, e ha invitato i fedeli a partecipare all’evento e ad accogliere questa unione senza alcuna remora.
Accadono molti episodi di intolleranza, di omofobia, di odio e di discriminazione ogni giorno. In Italia e nell’intero mondo. Ma assistiamo anche a tante piccole coscienze che sono grandi pionieri di un futuro incontrovertibile.
Questo è il compito dell’umanità: aumentare la felicità propria in armonia con la natura che la circonda.
Tutto il resto, l’odio, la discriminazione, il sospetto, la paura e il pregiudizio sono spazzatura che, prima o poi, si estinguerà. La nuova felicità non avrà bisogno della memoria, perché sarà presente a sé stessa nel mondo.
L’odio dovrà essere ricordato, speriamo con fatica, perché un giorno qualcuno dirà: “Non riesco a concepirlo”.
Perché sarà naturale amare chi si vuole, perché lo è sempre stato anche se non ve ne siete accorti o se avete rifiutato di accorgervene.

(m.s.)

foto tratta da Pixabay

categorie
Lo stiletto





passa a…



altri articoli

  • I nuovi arrivisti

    (o “arrivanti“, nel senso che stanno quasi per arrivare. Aspettatemi e li vedrete presto al posto migliore) Ridursi a pensare che affiancarsi o stare nel PD, magari “da comunisti“,...
  • Quota 60?

    Sfruttati una vita per garantire le pensioni (ammesso che ancora possa essere così…) alle generazioni successive, poi relegati a ruolo di “non fruitori” del futuro e quindi magari anche...
  • Al livello delle palle

    Crea molta tristezza vedere undici giocatori di calcio fare il saluto militare. Solidarietà ad Erdogan? Per cosa? Per una aggressione ad un popolo che ha tutto il diritto di...
  • Cari avversari vicini e lontani…

    Tutto il mondo della politica di palazzo si sta allontanando da noi comunisti. Lo reputo positivo perché tornano a rimarcarsi le necessarie e oggettive differenze tra chi esprime una...