Palle

Uno dei capi ultras del Verona afferma che Balotelli, visto che è nero, “non potrà mai essere del tutto italiano“. Peccato non possa esserlo anche io, nero e del...
Mario Balotelli indirizza al pallone contro i tifosi della curva del Verona

Uno dei capi ultras del Verona afferma che Balotelli, visto che è nero, “non potrà mai essere del tutto italiano“.

Peccato non possa esserlo anche io, nero e del tutto italiano, perché appartenere alla stessa italianità di costui è una ignominia.

Il razzismo non è solo cattiveria e crudeltà, è purtroppo anche una forma di vasta stupidità che origina da una ignoranza conclamata che si nega e si continua a negare: dal caso Segre fino ai campi di calcio, dai “taxi del mare” per i migranti fino al “prima gli italiani“.

Siamo già immersi fino al collo in questa Italia escrementizia. Lottiamo senza sosta per tenere fuori almeno ancora la testa, per poter parlare, per poter continuare a contrastare questa folle, crudele e triste idiozia dal sapore delle carni bruciate dei tanti milioni di persone finite a Sobibor, Treblinka, Auschwitz e Chelmno…

(m.s.)

foto: screenshot

categorie
Lo stiletto





passa a…



altri articoli

  • Se mi citofona Salvini…

    Quando ci saranno le elezioni in Liguria, se Salvini verrà a citofonare a casa mia per chiedermi se “spaccio”, gli dirò di sì. Spaccio solidarietà al posto di crudeltà...
  • Non potrete farne a meno

    21 gennaio 1921, a Livorno nasce il Partito Comunista d’Italia – Sezione della Terza Internazionale comunista. Ha quasi un secolo il comunismo italiano o, per meglio dire, quel che...
  • Ceti scolastici

    Sbalorditiva la notizia di una scuola pubblica romana dove, nella presentazione della medesima, si dividono per “classi sociali” gli alunni nei due plessi che la compongono. Da una parte...
  • Mattone e vetro

    Volevo commentare: “Il governo ha salvato l’Italia“. Poi mi sono detto: “Tu guarda se tocca essere salvati ogni volta da quelli che sostengono chi ci accoltella alle spalle ogni...