Padre!

Accade a Foligno, Italia. Salvini parla da un palco elettorale e dice: “Se mio figlio ha fame e mi chiede di dargli da mangiare e Bruxelles mi dice ‘No...

Accade a Foligno, Italia. Salvini parla da un palco elettorale e dice:

Se mio figlio ha fame e mi chiede di dargli da mangiare e Bruxelles mi dice ‘No Matteo, le regole europee ti impongono di non dare da mangiare a tuo figlio’, secondo voi io rispetto le regole di Bruxelles o gli do da mangiare? Secondo me viene prima mio figlio, i miei figli sono 60 milioni di italiani.“.

Però l’idea di esse figlio di Salvini un po’ mi stuzzica… Comunista, gay… sai che incazzato che sarebbe!

(m.s.)

foto tratta da Pixabay

categorie
Lo stiletto





passa a…



altri articoli

  • L’Europa di Enzo Biagi

    Oggi mi consolo un poco, egoisticamente: ho riletto alcune pagine de “L’Europa di Enzo Biagi” e vi ho trovato scritto nell’incipit l’elisir di giornata per sopravvivere ai sovranismi: “Gli...
  • Ritorno all’inferno

    I migranti fuggono dalla Libia e ora li riportiamo in Libia? Nei “porti sicuri” che non esistono laddove vi sono guerra e due governi che si fronteggiano insieme a...
  • Attenti alle spalle

    Per difendervi a casa vostra, sparate alle spalle di chi è fuori casa vostra. Magari non sarà proprio “legittima difesa”, ma chi se ne accorge nell’era del sovranismo? Pochi,...
  • Alleanze

    Sostiene Renzi ciò che è vero e lo manda a dire al PD: i Cinquestelle non sono sinistra. “L’alleanza con loro fatela senza me”. Ma allora perché si è...