Legittimazioni

Va bene, caro sindacato. Tu quando il governo ti convoca vai a Palazzo Chigi. Ma se ti convoca il Presidente del Consiglio o il Ministro del Lavoro.Che diavolo mai...
Incontro tra Matteo Salvini e i sindacati

Va bene, caro sindacato. Tu quando il governo ti convoca vai a Palazzo Chigi. Ma se ti convoca il Presidente del Consiglio o il Ministro del Lavoro.Che diavolo mai può dirti a te, sindacato, il Ministro dell’Interno?

Prima di andare da Salvini, almeno una richiesta di chiarimenti poteva essere fatta. Così si è legittimato soltanto un ruolo istituzionale che il ministro e vicepremier leghista non ha. Almeno non ancora…

Nel nome dell'”istituzionalismo”, cari sindacati siete andati a parlare con Salvini. Ma nel nome proprio del rispetto dell'”istituzionalismo” avreste dovuto evitare di andarci, dando un chiaro segnale al Paese, ai lavoratori tutti. Dicendo così: “Noi vi rappresentiamo, non lui.”.

Ma non l’avete fatto…

(m.s.)

foto tratta dalla pagina Facebook nazionale della CGIL

categorie
Lo stiletto





passa a…



altri articoli

  • Minore e maggiore

    Permettete che oggi lo Stiletto sia dato in mano a Nino, al nostro caro Antonio Gramsci. Come tanti suoi testi, questo che segue sembra proprio scritto per una stretta,...
  • Serie “Il governo sociale” / 1

    Legge elettorale proporzionale con sbarramento al 4% ed effetto cosiddetto “disproporzionale”, ossia che, inducendo a votare le forze maggiori, di fatto annulla il proporzionale stesso e reintroduce una specie...
  • Manifesto mite

    Caro “manifesto”… sei tu ad essere troppo “mite” nelle valutazioni su questo governo. Colui che oggi definisci “mite” fino a pochi giorni fa governava con la Lega e approvava...
  • Ma quale PD avvisato…

    L’anomalia rappresentata dalla “piattaforma Rousseau” non sta nell’essere uno strumento di consultazione degli iscritti al Movimento 5 Stelle. Ogni forza politica (e non solo politica) ha i suoi organismi...