La battaglia delle canne

Sarei stato certamente meglio se mi fossi fatto qualche “canna” nella mia vita. Pare che sia terapeutica persino per la prevenzione del morbo di Alzhaimer. Ma io non ho...

Sarei stato certamente meglio se mi fossi fatto qualche “canna” nella mia vita. Pare che sia terapeutica persino per la prevenzione del morbo di Alzhaimer.

Ma io non ho mai fumato in vita mia nulla di nulla. Soltanto due sigarette prima del primo esame universitario, per via della classica agitazione del “giorno prima”, ma mi fecero così schifo che gettai via sigarette e fiammiferi.

Eppure, davanti all’intransigenza proibizionista di Salvini, la voglia di contraddirlo e di farmi una “canna” viene persino ad un totale non-fumatore come me!

Chissà mai… Non tutto il male vien per nuocere…

(m.s.)

foto tratta da Pixabay

categorie
Lo stiletto





passa a…



altri articoli

  • Resistere ancora

    “Resistere, resistere, resistere“, aveva detto Francesco Saverio Borrelli in tempi in cui attorno alla magistratura la politica faceva il deserto e il cosiddetto “popolo” provava invece a trovare una...
  • C’è popolo e popolo

    “L’hai ucciso tu, col tuo sasso!“, mi riecheggia ancora nelle orecchie. Da diciotto anni a questa parte… Rivedo il corteo dei migranti del giorno prima: risento le voci dei...
  • Oscurante

    L’ultima azione rivoluzionaria di Camilleri sarà oscurare Salvini per un giorno, forse più, nei tg e sui giornali. Grazie anche di questo, maestro. (m.s.) foto tratta da Flickr su...
  • Legittimazioni

    Va bene, caro sindacato. Tu quando il governo ti convoca vai a Palazzo Chigi. Ma se ti convoca il Presidente del Consiglio o il Ministro del Lavoro.Che diavolo mai...