La battaglia delle canne

Sarei stato certamente meglio se mi fossi fatto qualche “canna” nella mia vita. Pare che sia terapeutica persino per la prevenzione del morbo di Alzhaimer. Ma io non ho...

Sarei stato certamente meglio se mi fossi fatto qualche “canna” nella mia vita. Pare che sia terapeutica persino per la prevenzione del morbo di Alzhaimer.

Ma io non ho mai fumato in vita mia nulla di nulla. Soltanto due sigarette prima del primo esame universitario, per via della classica agitazione del “giorno prima”, ma mi fecero così schifo che gettai via sigarette e fiammiferi.

Eppure, davanti all’intransigenza proibizionista di Salvini, la voglia di contraddirlo e di farmi una “canna” viene persino ad un totale non-fumatore come me!

Chissà mai… Non tutto il male vien per nuocere…

(m.s.)

foto tratta da Pixabay

categorie
Lo stiletto

altri articoli

  • Porte chiuse

    Stando così le cose, un “Libro bianco” sulla diffusione dell’epidemia da Covid-19 sarà necessario. Come ai tempi del G8 di Genova. Il problema sono sempre i fatti, che hanno...
  • La soglia del “voto”

    Se solo fosse possibile mostrare con grande semplicità, con una comunicazione diretta, immediata le enormi ingiustizie che i popoli subiscono ogni giorno da parte dei potenti al servizio di...
  • Gli imbecilli oltre il capitale

    Va bene, il capitalismo tutto contiene, tutto influenza, tutto produce e condiziona. Ma l’imbecillità di chi continua a negare che il Covid-19 sia una pandemia, minimizzandola, riducendo il tutto...
  • Imprenditori, sfacciati sfruttatori

    In decenni e decenni di defiscalizzazioni, deregolamentazioni e semplificazioni normative, nonché in un ultra trentennale disposizione di tante categorie economiche e imprenditoriali di medio di grande stampo, la cumulazione...