Io so che un giorno…

Pensate che bello se a giurare in Campidoglio oggi ci fosse stata Jill Stein… Il presente non è di chi ha ragione perché difende i proletari, tutti gli sfruttati...

Pensate che bello se a giurare in Campidoglio oggi ci fosse stata Jill Stein…
Il presente non è di chi ha ragione perché difende i proletari, tutti gli sfruttati contro i capitalisti, i finanzieri e gli speculatori d’ogni sorta.
Il presente è in divenire e non esiste, filosoficamente parlando.
Quindi se il futuro è del comunismo, un po’ il comunismo c’è già…
Siamo noi, quelli che non rinnegano le parole, i concetti, le idee e i propri compagni di strada per inseguire vaghe “sinistre” senza aggettivi.
Siamo noi, libertari e comunisti per una società completamente opposta a quella in cui viviamo, in cui vivete.
E un giorno, forse, non ci sarà neppure più bisogno degli stati e di presidenti, ma solo di una vita da vivere senza poteri, senza costrizioni, deleghe e verticismi.
Un giorno… Cominciando a lavorarci da oggi. Anzi da ieri. Da sempre. Senza scoraggiarsi, sapendo che abbiamo quasi tutte e tutti contro: chi ha interesse a che tutto ciò non avvenga; chi è il loro servo sciocco, ruffiani e puttanieri del pensiero svenduto a buon mercato.
Andiamo avanti, intanto indietro non si può…

(m.s.)

foto tratta da Pixabay

categorie
Lo stiletto





passa a…



altri articoli

  • Per il PD siamo come i nazisti

    Nessuno più di me è diventato comunista anche mediante una feroce critica verso i regimi dell’Est che hanno deformato il comunismo e lo stesso marxismo. Ma, come non si...
  • Buon peso

    Sai quando vai al mercato, ti avvicini al banco, guardi e scegli? Poi ti rivolgi al commerciante e dici: “Ma sono buone?“. Il commerciante non ti dirà mai: “No,...
  • Si diceva

    Il PD e la scissione renziana. Un tempo si diceva: “Epurandosi il Partito si rafforza.”. Occhio… Lenin parlava di noi comunisti mica del PD… (m.s.) Stampa in PDF questo...
  • Minore e maggiore

    Permettete che oggi lo Stiletto sia dato in mano a Nino, al nostro caro Antonio Gramsci. Come tanti suoi testi, questo che segue sembra proprio scritto per una stretta,...