I 5 figli che vuole Erdogan

Sembra un po’ l’Ottaviano Augusto (senza offesa per il primo imperatore romano) di oggi il presidente turco Erdogan. Al pari del figlio adottivo del Divo Giulio Cesare, il capo...

Sembra un po’ l’Ottaviano Augusto (senza offesa per il primo imperatore romano) di oggi il presidente turco Erdogan. Al pari del figlio adottivo del Divo Giulio Cesare, il capo della repubblica turca invita la popolazione turca che vive in Europa a “Fare cinque figli. Il futuro è vostro”, dice.
Almeno Augusto, nelle sue leggi sulla famiglia, si limitava alla tutela del matrimonio tra romani, per incrementare la popolazione dell’Urbe e dell’impero. Erdogan si spinge oltre: da Ankara a Bruxelles, a tutti i paesi dell’Unione Europea.
Figli da donare ad una specie di “causa colonizzatrice” per incrementare demograficamente l’etnia turca.
Di certo dimostra solo un fatto: non tanto la stravaganza delle sue parole, quanto l’odio che sta alla base della sua politica. Ne sanno qualcosa i curdi…

(m.s.)

foto tratta da Pixabay

categorie
Lo stiletto

altri articoli

  • #IoVotoNO / 1

    La più facile delle argomentazioni è: abbiamo troppi parlamentari! Quasi mille! Nelle altre nazioni non è così. Indubbiamente non è così, visto che sono altre nazioni. Ma, battute a...
  • …ed ora, ciao Franca…

    Appena poco più di una settimana fa, il 31 luglio, aveva festeggiato un secolo di vita. Una vita straordinaria: difficile al principio, piena di cambi di scena, come in...
  • Senza pensare

    “Non preoccupatevi, stiamo organizzando gli squadroni della morte e nel giro di due giorni riportiamo la normalità… Quattro taniche di benzina e si accende il forno crematorio, così non...
  • 100 volte Franca

    Un secolo. Franca Norsa, Valeri in onore di Paul Valery, è un pezzo di cultura di una Italia che ha dimenticato la cultura. È una rappresentazione della storia di...