E ora dedichiamoci a noi

Dice… “Ma ve la prendete sempre con chi vi sta più vicino.”. E’ una vecchia litania che ha delle basi di verità comunque. Quindi, tante scuse se vi abbiamo...

Dice… “Ma ve la prendete sempre con chi vi sta più vicino.”.
E’ una vecchia litania che ha delle basi di verità comunque. Quindi, tante scuse se vi abbiamo offeso. Ma erano solo critiche e niente più. Un diritto. Criticare. Dire che siete “socialdemocratici” e nemmeno tanto nuovi non è poi così terribile. O meglio, lo è, ma per chi ha una visione come noi dell’essere di sinistra, quindi dell’essere prima di tutto ancora, senza ostinazione ma con convinzione, comuniste e comunisti.
Non vi adombrate, non ci maledite, non dite dunque male di noi. Perché tutti dicono male di noi. Quasi tutti.
Liberisti, fascisti, padroni, sfruttatori d’ogni risma e chi ha distrutto la sinistra fino a ieri ed oggi se ne reinventa una per dirsi meno peggio di chi gliel’ha fregata sotto il naso, anche se più sinistra non era. Era un centro, un centro mezzo spostato a destra. Mezzo… molto spostato a destra.
Ma non ve la prendete. Sono tutti punti di vista, opinioni.
Basta mettersi di lato e già le cose appaiono differenti. Non vi corrucciate. La campagna elettorale è lunga e ora abbiamo altro da fare: dobbiamo creare la “sorpresa” di Potere al Popolo!, facendola conoscere. Una sorpresa che non è un regalo. Almeno per pochi. Per molti che l’aspettano da tanto, senza saperlo, sarà una sorpresa!

(m.s.)

foto tratta da Pixabay

categorie
Lo stiletto
nessun commento

lascia un commento

*

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.









altri articoli

  • Il mandante

    Genova, Mediterraneo. Terra e mare, cantieri e barconi. Un operaio di 42 anni è l’ultimo (ma non l’ultimo) morto a causa del lavoro: lascia una famiglia in questo mondo dove...
  • Il limite

    Ci dovrebbe essere un limite entro cui fermarsi, evitare di proferire parole che diventano solo accanimento, violenza, aggressività e cattiveria in generale. Ci dovrebbe essere ma non c’è. Una...
  • 117

    Nemmeno davanti a 117 dispersi, forse morti annegati in mare, il crudelismo tace, ma afferma che la causa sono i porti aperti, non certo la mancanza di navi nel...
  • Viva la “Melevisione”!

    La “Melevisione” compie 20 anni e le facciamo gli auguri anche noi. E’ stato e rimane un programma che disintossicava anche noi “adulti” (le virgolette servono a far intendere...