Ciao, ciao popolo!

Puigdemont mi ha fatto venire in mente Luigi XVI di Francia. Questo ultimo fuggì a Varennes per cercare conforto negli esuli monarchici e far intervenire un esercito straniero che...

Puigdemont mi ha fatto venire in mente Luigi XVI di Francia. Questo ultimo fuggì a Varennes per cercare conforto negli esuli monarchici e far intervenire un esercito straniero che invadesse la Francia e ripristinasse l’ordine costituito.
Il presidente catalano invece fugge, lascia il popolo che lo ha seguito senza alcuna indicazione e, per certi versi, intanto per giocare con paragoni storici improbabili, somiglia molto ai Savoia e al maresciallo d’Italia Pietro Badoglio.
Una cosa è certa: né il cittadino Capeto né i Savoia e neppure Badoglio furono fedeli al loro ruolo. La paura vinse e tanti saluti alla grandezza della Patria, alla Nazione, al Paese.
Sinceramente spero che ritorni a Barcellona, perché solo così potrei togliermi dalla mente che sia accomunabile agli esempi storici di cui sopra. Anche lontanamente, anche impropriamente.

(m.s.)

foto tratta da Pixabay

categorie
Lo stiletto





passa a…



altri articoli

  • Vi supplico

    Per favore, non ditemi che bisogna ricostruire il centrosinistra… Le condizioni aberranti delle politiche liberiste sono responsabilità di una sinistra che ha imitato il centro ed era assetata di...
  • Virus

    Tanti sono i virus che si trasformano in pandemie, in veri e propri stermini di massa della popolazione mondiale. Sono virus che mutano, che si trasmettono da animali a...
  • Se mi citofona Salvini…

    Quando ci saranno le elezioni in Liguria, se Salvini verrà a citofonare a casa mia per chiedermi se “spaccio”, gli dirò di sì. Spaccio solidarietà al posto di crudeltà...
  • Non potrete farne a meno

    21 gennaio 1921, a Livorno nasce il Partito Comunista d’Italia – Sezione della Terza Internazionale comunista. Ha quasi un secolo il comunismo italiano o, per meglio dire, quel che...