Ci pensa Lui

Pensa per tutti. Al posto di tutti. Alleggerisce le menti. Ve lo dice lui che dei titoli dei giornali non ve “ne frega niente”. Preferisce “Peppa Pig” ai dibattiti...

Pensa per tutti. Al posto di tutti. Alleggerisce le menti. Ve lo dice lui che dei titoli dei giornali non ve “ne frega niente”.

Preferisce “Peppa Pig” ai dibattiti televisivi. Infatti non ci va quasi mai se vi sono altri ospiti.

Ricorda qualcuno che parlava da solo nei salotti tv, con i conduttori: lunghi monologhi, contratti con gli italiani. Oggi “contratti di governo”.

Ricorda qualcuno che parlava da solo, alle folle. Balconi o palchi elettorali, che differenza fa?

Pensa per tutti. Al posto di tutti. Forse non proprio tutti. E forse non tutte le menti ancora si sono alleggerite dal penso del pensare per conto proprio.

(m.s.)

foto tratta da Pixabay

categorie
Lo stiletto





passa a…



altri articoli

  • Decantazione

    Devo dire che non mi sorprende molto la posizione de “il manifesto” sulla crisi di governo. Ma davvero però ritenete che un governo PD-M5S allontani il pericolo del “pieno...
  • Applausi?

    Albert Speer dissentì da Hitler negli ultimi mesi del Terzo Reich, ma questo non lo fece essere meno nazista di quanto non lo fosse stato… (m.s.) foto tratta da...
  • E’ banale ma va detto

    Non bisogna esultare troppo. Il “capitano” ha molte risorse e molte capacità di “rivoltare la frittata” evocata da Luigi Di Maio. Dipende chi prende in mano per primo il...
  • Tempi non diversi

    150 migranti dispersi, probabilmente tutti morti nelle acque del Mediterraneo. Italiani scrivono sui social: “Potevano stare a casa loro. Buon appetito ai pesci“. Un po’ come scrivere “Il lavoro...