Ci pensa Lui

Pensa per tutti. Al posto di tutti. Alleggerisce le menti. Ve lo dice lui che dei titoli dei giornali non ve “ne frega niente”. Preferisce “Peppa Pig” ai dibattiti...

Pensa per tutti. Al posto di tutti. Alleggerisce le menti. Ve lo dice lui che dei titoli dei giornali non ve “ne frega niente”.

Preferisce “Peppa Pig” ai dibattiti televisivi. Infatti non ci va quasi mai se vi sono altri ospiti.

Ricorda qualcuno che parlava da solo nei salotti tv, con i conduttori: lunghi monologhi, contratti con gli italiani. Oggi “contratti di governo”.

Ricorda qualcuno che parlava da solo, alle folle. Balconi o palchi elettorali, che differenza fa?

Pensa per tutti. Al posto di tutti. Forse non proprio tutti. E forse non tutte le menti ancora si sono alleggerite dal penso del pensare per conto proprio.

(m.s.)

foto tratta da Pixabay

categorie
Lo stiletto





passa a…



altri articoli

  • A chi date la stecca?

    Effetto palle da biliardo. Questo sembra accadere in questi giorni: leghisti contro grillini e viceversa. Il governo sembra schiantarsi sulle elezioni europee come un asteroide sulla terra o… piuttosto...
  • Care Anna e Kitty…

    Anna, ti vorrei dire che il tuo diario lo leggono presidi, genitori, docenti e studenti. Molti lo leggono. Alcuni lo rileggono. Come tutti i grandi libri pochi li capiscono,...
  • La bella e buona sinistra

    Se per ricostruire la sinistra si deve sacrificare la propria cultura e la propria identità, quella ricostruente non sarà una buona sinistra. Se invece per ricostruire la sinistra, si...
  • Sospensione storica

    Finalmente un gruppo di studenti comprende appieno i fatti storici del 1938 e fa un accostamento niente affatto fuori luogo, con tutte le differenze del caso, e cosa accade?...