Cattivissimi loro

“Serve più cattiveria!”, sostiene il sindaco di Milano Sala. Il PD deve quindi essere più grintoso incisivo, meno molle. Così, almeno, ci viene da interpretare le parole forti del...

“Serve più cattiveria!”, sostiene il sindaco di Milano Sala. Il PD deve quindi essere più grintoso incisivo, meno molle. Così, almeno, ci viene da interpretare le parole forti del sindaco.
Dipende sempre dal tipo di grinta, di aggressività e di incisività. E anche dal tipo di mollezza.
Fino ad ora il PD, interpretando benissimo il suo ruolo di classe, è stato grintoso e incisivo nei confronti del lavoro, della scuola, delle pensioni, delle persone più deboli di questo Paese. Ma in senso negativo.
Ed è stato molle con chi sta dall’altra parte della barricata (anti)sociale.
Quindi, andrebbe specificato non quanta “cattiveria” ancora serve per il riscatto del PD dal baratro in cui è piombato dal 4 dicembre a questa parte, ma “quale” cattiveria. La qualità, dunque.
Il dubbio possiamo anche porcelo, ma è un dubbio più intellettualistico che altro… Sappiamo bene a quali ceti sociali fa riferimento la politica del governo e, quindi, del PD.
Grinta e incisività, quindi “cattiveria”, continueranno a dirigersi verso la solita parte…

(m.s.)

foto tratta da Pixabay

categorie
Lo stiletto





passa a…



altri articoli

  • I fuorilegge

    Un deputato del partito che ha la fiamma tricolore nel simbolo, diretta erede del neofascista MSI (se ne facciano pure vanto), a sua volta diretto erede (o quasi…) del...
  • L’unica svastica bella…

    Le scritte antisemite, neonaziste, vergate con croci celtiche e insulti alle vittime dell’Olocausto, si moltiplicano nel Paese. Dalle porte delle case dei deportati fino alle mura delle scuole: accanto...
  • Per ora, forza Bernie!

    Non ho simpatie per il Partito democratico italiano. Figuriamoci se ne ho per quello americano che è un rassemblemant di posizioni e interessi che vanno da pallidi intenti socialdemocratici...
  • Foibe. L’antidoto al revisionismo

    Foibe. Meglio studiare a fondo. Il metodo storico sconfiggerà qualunque sovranismo, nazionalismo, qualunque tentativo di strumentalizzate le coscienze. Claudia Cernigoi ha scritto numerosi libri sul tema, smontando cifre, detto...