più recenti Repressioni

  • Per Federico, il 24 settembre concerto di solidarietà a Ferrara

    Come ogni anno un concerto in memoria di Federico Aldrovandi si terrà a Ferrara anche quest’anno il prossimo 24 settembre. Una serata per ricordare Federico, ucciso dalla polizia, il 25 settembre del 2005. Il 25 settembre del 2005 Federico Aldrovandi, 18 anni, fu ucciso in uno scontro con la...
  • Il nostro ‘no’ alla riforma costituzionale

    In Italia, le lotte sociali sono ridotte sempre più a un mero problema di ordine pubblico, additate come fatto delinquenziale. Dalle giornate di contestazione al vertice del G8 a Genova nel luglio 2001 numerosi sono stati i casi in cui la magistratura ha cercato di trasformare le lotte sociali...
  • 110 e lode in democrazia carceraria

    Ricordate Claudio Conte? La sua denuncia dell’ipocrisia dei nostri Natali, con il suo presepe di grattacieli intorno all’immagine del piccolo Aylan, morto mentre attraversava il mare… (http://www.remocontro.it/2015/12/20/gatto-randagio-presepe-aylan-bambino-grotta/) Lo cito spesso Claudio Conte. Riflessioni fulminanti mi arrivano con lui, dal carcere di Catanzaro.. E da quelle mura mi arriva il...
  • 15 anni da quel luglio… a Genova

    Pubblichiamo, dal sito piazzacarlogiuliani.it tutto il programma delle manifestazioni che, come ogni anno, si terranno a Genova a cavallo della data in cui si vissero i giorni del G8 e la morte di Carlo. Lo facciamo invitandovi a partecipare e a ricordare, ricordare, ricordare. Venerdì 15 e Sabato 16 alla...
  • Omofobia in Russia: perché le vittime temono la polizia

    L’omicidio del giornalista pietroburghese Dmitrij Cilikin, ammesso dallo studente pietroburghese ventunenne Sergej Kosyrev, fan di Breivik e, evidentemente, sostenitore di posizioni di estrema destra , ci ricorda della violenza verso le persone LGBT (lesbiche, gay, bisessuali e transgender), che spesso rimane impunita a causa della paura delle vittime e...
  • Nicoletta Dosio (No Tav): “Non obbedirò alle restrizioni”

    Che sia chiaro, io non accetterò di andare tutti i giorni a chiedere scusa ai carabinieri, non accetterò che la mia casa diventi la mia prigione. Decidano loro, tanto la nostra lotta è forte, lottiamo per il diritto di tutti a vivere bene, lottiamo non solo per la nostra...
  • Tav, Italia come la Turchia?

    Che una tesi di laurea, sul movimento No TAV, divenga oggetto di condanna per chi l’ha scritta, la dice lunga sulla deriva autoritaria imboccata dal nostro paese. La vicenda ha inizialmente coinvolto anche una dottoranda in sociologia Franca Maltese dell’Università della Calabria, che ha evitato la condanna per “concorso...
  • Domiciliari a Luca Casarini, un caso di mala-polizia

    Ci siamo. Ho da scontare una condanna a tre mesi di carcere per il reato di occupazione di una casa sfitta da anni del later di venezia, la casa a Marghera nella quale ho abitato per una vita. Avevo fatto istanza di affidamento sociale, proponendo un progetto messo a...
#iorestoacasa

Dubbi sul Coronavirus? Ecco domande e risposte dal sito dedicato dal Ministero della Salute