117

Nemmeno davanti a 117 dispersi, forse morti annegati in mare, il crudelismo tace, ma afferma che la causa sono i porti aperti, non certo la mancanza di navi nel...

Nemmeno davanti a 117 dispersi, forse morti annegati in mare, il crudelismo tace, ma afferma che la causa sono i porti aperti, non certo la mancanza di navi nel Mediterraneo per soccorrere questi disperati a cui si sgonfiano i gommoni e che crepano dopo ore di ipotermia tra il gelo delle onde.

Nemmeno davanti a 117 dispersi il crudelismo tace, perché non conosce l’umanità ma solo il calcolo politico che rende la politica peggiore di quella della cosiddetta “casta” che derubava il pubblico ma che, alla fine, un tratto umano lo conservava. Non costava niente, era opportunismo pure quello ma almeno era liberale.

Oggi, mentre 117 migranti sono del tutto probabilmente morti, mentre la nostra aviazione militare è riuscita a salvarne solo 3, gli italiani plaudono ai porti chiusi, baciano le mani e plaudono alla mediocrità, alla crudeltà.

Poveri contro poveri. Già… dimenticavo… quota 100 e il reddito di cittadinanza salveranno la Repubblica dalla sua miseria morale, civile e inculturale. Tutto apparirà meraviglioso se paragonato alla mediocrità di Stato.

(m.s.)

foto tratta da Pixabay

categorie
Lo stiletto





passa a…



altri articoli

  • Con Emma Marrone, contro ogni odio

    Questa volta l’applauso va ad una cantante. Ad Emma Marrone. Ha risposto agli insulti dei leghisti con commozione e quindi con umanità: aveva detto “Aprite i porti”. Le hanno...
  • Una Costituzione sotto i piedi

    Vi rendete conto cosa di cosa state facendo a questo Paese? Sì, ve ne rendete conto e continuate perché è così che si consolida il vostro potere: non solo...
  • Cinquina (di stelle)

    Governo che cade. La paura fa 90. L’immunità 59. Un ambo ci esce… Se qualcuno ha altri suggerimenti, proviamo anche un terno o una quaterna. La cinquina (di stelle)...
  • Addio a Bruno Ganz

    E’ morto la scorsa notte. Bruno Ganz l’ho visto poi in altri film, ma mi rimase stampata come su tanti fotogrammi della mente posti sulle pagine di un libro...